Chi siamo

La Pro Loco di San Giovanni Teatino nasce a giugno del 2009, ma la sua storia ha un percorso molto più lungo che parte dal lontano 1994, quando un gruppo di allora ragazzi di San Giovanni Teatino alta, si misero insieme per ridare vita ed entusiasmo ad una contrada che stava, socialmente e numericamente, morendo. Nel 1994 quindi si costituì l’allora Associazione Ricreativa Culturale “Primavera ’94”, nome che conserva ancor oggi la Pro Loco proprio perché figlia di quella storia. Sarebbe troppo lungo raccontare tutto ciò che ha caratterizzato il percorso di questa Associazione ma è doveroso ricordare il momento cruciale di una battaglia combattuta con le unghia che ha consentito di tenere la scuola primaria statale aperta e che oggi, a motivo di quella vittoria, ci fa rendere conto di come sia cambiato in meglio il paese. Oggi infatti abbiamo una nuova struttura scolastica e una nuova piazza con nuovi locali comunali, diventati sede della Pro Loco. Di quella scelta ne ha giovato anche la Parrocchia, con la quale si è condivisa la battaglia, che, contestualmente, è stata ristrutturata esternamente e ha potuto rinnovare i locali dell’Asilo Parrocchiale e avere una nuova canonica. Già da quando si costituì l’Associazione Ricreativa Culturale l’intento fu sempre quello di promuovere il territorio, di riscoprire le tradizioni e di dare nuova linfa alle persone, soprattutto ai giovani della contrada, che avevano voglia di ritrovare nuovo entusiasmo ma non avevano nessuno che li guidasse. Ad un certo punto, visto le molteplici attività che l’Associazione era riuscita a mettere in piedi, i bellissimi Giochi estivi denominati “GIOCHI SENZA PENSIERI, il coro folkloristico “Colline Verdi Teatine” diventato il fiore all’occhiello della Pro Loco, una scuola di ballo, manifestazioni come “Lu Sand’Andonie”, il “San Martino”, il “Carnevale”, la rassegna di Cori Folkloristici, che oggi si ripetono e stanno consolidando una tradizione che diventa sempre più storica, si decide di trasformare l’associazione ricreativa culturale in Pro Loco. Inizia così un nuovo percorso che sposta ulteriormente l’attenzione sulla promozione del territorio cercando di lavorare in maniera più omogenea sull’intero comune dandosi un impegno che vuol far conoscere anche turisticamente San Giovanni Teatino. Essere diventati Pro Loco ci ha rafforzati anche da un punto di vista istituzionale, in quanto i rapporti, già buoni, con gli Enti Pubblici locali, si sono consolidati e hanno assunto, come vuole lo Statuto delle Pro Loco, una collaborazione più diretta e fattiva.

Skysa App Bar